Tiziana Cosentino

Allieva dei Maestri Maureen Jones, Alberto Ciammarughi, Sergio Cafaro e Antonio Bacchelli, ha seguito, per la formazione didattica, i seminari di tecnica pianistica tenuti dal M° Vincenzo Vitale.  Ha vinto importanti rassegne e concorsi nazionali ed internazionali: Concorso “Giovani Promesse” di Taranto, Selezione Nazionale “Giovani Concertisti” di Castel S. Angelo (edizione 1988), Concorso Internazionale di musica da camera “Finale Ligure”, “Associazione F. Liszt” di Roma (edizione 1993). Ha effettuato registrazioni per la Radio Vaticana e per Rai Uno. Per la trasmissione europea “Nord Sud” (Rai-Radio Tre), in rappresentanza dell’Italia, ha registrato le sonate di P. Hindemith e C. Saint Saens in duo con l’oboista Silvia Nesi. Si esibisce prevalentemente in formazioni cameristiche riscuotendo unanimi consensi di pubblico e critica. Ha collaborato con il celebre chitarrista Alirio Diaz, la pianista neozelandese Mary Tzambjras, l’oboista Silvia Nesi, il violinista Shalom Budeer, gli attori Walter Maestosi e Lydia Biondi; attualmente collabora con la flautista Marta Rossi, il baritono Franco Giovine, il soprano Angela Baek, i violinisti Paolo Franceschini e Massimiliano Destro, il violoncellista Luca Peverini, il soprano Rosaria Angotti. In duo con il soprano Anna Davidova, ha eseguito presso il Centro Culturale di Musiche Russe di Basilea opere liederistiche della compositrice russa V. F. Dawalder. Più volte ospite dell’Ascoli Piceno Festival, nel 2006 vi ha eseguito un programma dedicato a Schumann con il soprano tedesco Desirée Brodka, e nel 2007 vi ha partecipato per l’evento “Le nuove voci della lirica” con il soprano Olivia Latina Rametta e il tenore Nunzio Fazzini. Per la stagione sanbenedettese “Racconti in musica” 2007 ha eseguito l’opera originale di Carlo Pedini “Il compagno di mezzanotte”, tratto dall’omonimo romanzo di Silvia Ballestra (voce recitante Lydia Biondi). A Capua, presso il Museo Campano, nell’ambito della rassegna Autunno Musicale 2007, ha eseguito Moments de Passion (12 klavierstucke)Nocturne per pianoforte del compositore tedesco contemporaneo Horst Lohse. Al “Wind Symphonic festival” del 2011 (presso il “Teatro delle energie” di Grottammare), con i solisti dell’Orchestra di Fiati Laboratorio Ensemble e Orchestra di Fiati Braga, ha eseguito i Quintetti per pianoforte e fiati K 452 di Mozart e op. 16 di Beethoven. E’ stata più volte ospite delle Stagioni Concertistiche di Villa Rospigliosi (Lamporecchio) e dell’Associazione Culturale Centro Studi Musicali “Giovanni Colafemmina” (Acquaviva delle Fonti). Interessata al melologo, ha in repertorio le opere di Schubert, Liszt, e Strauss che appartengono al genere. Più volte invitata al “Festival Liszt” di Grottammare, vi ha eseguito i melologhi di Liszt e Strauss con l’attore Walter Maestosi (2006) e ha dato vita nel 2011 all’evento “Liszt: i melologhi e le lettere”, in collaborazione con il compositore Gianluca Podio, e le Orchestre Laboratorio Ensemble e Interamnia. Collabora con l’attrice Vanessa Gravina: il duo ha portato in scena Enoch Arden, melologo di R. Strauss, al Teatro Manlio di Magliano Sabina (2010), al Teatro Elsa Morante di Roma nell’ambito della rassegna “Luoghi Sonori” (2013), presso l’Aula magna del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi dell’Aquila in occasione dei festeggiamenti per il 150° anniversario della nascita del compositore (2014), e al Teatro Palladium di Roma (2017).

Oltre a svolgere attività concertistica, ha curato la Direzione Artistica delle seguenti manifestazioni: “I Concerti del Teatro Conti”, a Civitanova Marche, per gli anni 1980-1996; “Natale in Musica” per il Comune di Roma nel 1998; rassegna “Itinerari d’Amore” per la Provincia di Roma nel 2000, la rassegna “Classico d’Estate” per il Teatro Comunale di Morlupo, la manifestazione “Il Bel Canto” per il Comune di Vetralla, il Concorso Giovani in Musica per la Provincia di Roma nelle edizioni 2003-2005. Negli anni 2002-2006 è stata Direttore Artistico del Concorso Europeo di Violoncello “Premio Arturo Bonucci”. Dal 2002 è Direttore Artistico del SabinaMusicaFestival, articolata manifestazione che comprende, oltre a una rassegna di concerti, il Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Magliano Sabina”, il Premio Pianistico “Sergio Cafaro” e il Concorso Violinistico “Premio Dario Anselmi”. Viene spesso invitata a far parte della giuria di concorsi pianistici nazionali e internazionali. Già docente di Pianoforte presso l’Istituto di Alta Formazione Musicale «G. Braga» di Teramo, insegna attualmente presso il Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino. Dal 2016 è socio della M.Th.I..

 

 

 

 

Comments are closed.