Women for Collective Identities – Peace, Security and Identitary Cuisine

La M.Th.I. è vincitrice dell’avviso pubblico Donne-Pace-Sicurezza “[…] per consentire la partecipazione italiana ad iniziative di pace ed umanitarie in sede internazionale” della Direzione generale per gli affari politici e di sicurezza (DGAP) del MAECI, con il progetto “Women for Collective Identities / Peace, Security and Identitary Cuisine. Partner sono l’associazione Prospettive Mediterranee, European Research Institute, XeniaScuola Nosco, e le organizzazioni estere cooperanti Galilee Institute, The Shorouq Charitable Society for Women, Partners for Transparency, Royal Institute for Inter-Faith Studies. Il progetto, che si svolgerà online da metà settembre e in modalità ibrida a Ragusa,Sicilia (14 – 17 ottobre 2020), mira a potenziare il ruolo delle donne nei processi di pace e decisionali che riguardano i temi della coesione sociale e della sicurezza e nei programmi di ricostruzione post-conflitto, promuovendo la loro partecipazione in tutti i settori della società; proteggendo i loro diritti e aumentando le sinergie con la società civile. Beneficiarie donne provenienti da Giordania, Egitto, Israele e Palestina e le comunità di riferimento dei territoriali siciliani